11 Migliori oli essenziali per il trattamento dell'apnea notturna
Organi

11 Migliori oli essenziali per il trattamento dell'apnea notturna

Gli oli essenziali per l'apnea del sonno possono essere utilizzati per aiutare a controllare i sintomi di questo disturbo potenzialmente pericoloso. L'apnea notturna colpisce quasi il 40% degli adulti nordamericani. È una condizione potenzialmente grave che causa brevi interruzioni della respirazione mentre la persona dorme. Queste interruzioni o pause possono verificarsi più volte durante la notte e durare da pochi secondi a pochi minuti. Una delle maggiori ripercussioni della sofferenza derivante dall'apnea notturna è che può portare a stanchezza cronica e altri disturbi fisici e mentali.

Pause nella respirazione o respiri superficiali possono improvvisamente scuotere una persona sveglia nel mezzo della notte, rendendo difficile per riprendere il sonno. Questo di solito si presenta sotto forma di un forte russare o sbuffo, che interrompe il sonno della persona che soffre di apnea notturna e di chiunque altro nelle loro vicinanze.

Esistono due tipi principali di apnea notturna:

  • Apnea ostruttiva notturna ( OSA): Il tessuto nella parte posteriore della gola si rilassa e questo parzialmente o completamente impedisce all'aria di passare attraverso
  • Apnea notturna centrale (CSA): Per qualche motivo, il cervello perde la sua capacità di inviare regolari segnali di respirazione ai muscoli della gola.

Alcuni oli essenziali possono aiutare ad alleviare i sintomi dell'apnea del sonno e aiutare a migliorare la respirazione mentre dormi. Per massimizzare l'efficacia di questi oli essenziali per l'apnea del sonno, dovrebbero essere applicati in modi specifici a seconda degli ingredienti utilizzati.

Anche se il russare e lo snorting cronici sono uno dei sintomi più comuni associati all'apnea del sonno, non tutti coloro che russano necessariamente soffre da questa condizione. In alcuni casi, queste persone sono ciò che i ricercatori e gli scienziati definiscono "semplici russatori".

Se pensi di poter soffrire di apnea notturna, dovresti parlarne immediatamente con il tuo medico poiché questa condizione può essere un precursore di altri problemi medici più gravi come i coaguli di sangue, che possono causare un ictus.

Oli essenziali per apnea notturna

Sia che stiate usando oli essenziali per il trattamento dell'apnea notturna o per altri scopi, tenete presente che non può essere usato da solo Tutti gli olii essenziali devono essere opportunamente diluiti con olii portatori come olio di canola, olio di avocado, olio di oliva o olio di sesamo per nominarne alcuni. Di seguito è riportato un elenco dei migliori oli essenziali per il trattamento di apnea del sonno:

olio essenziale di menta piperita

Ci sono numerose potenziali cause di apnea del sonno. Nei casi in cui l'apnea notturna è il risultato di una congestione nasale, l'applicazione di olio di menta piperita ha dimostrato di essere un rimedio efficace. L'olio di menta piperita contiene proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre e sradicare completamente l'infiammazione e l'irritazione attraverso i passaggi nasali e le vie aeree della gola.

Esistono alcuni modi efficaci di usare l'olio di menta piperita per aiutare a gestire i sintomi dell'apnea notturna. Puoi strofinare qualche goccia sotto le narici prima di andare a letto o puoi mescolarne alcune gocce in un bicchiere d'acqua e fare dei gargarismi per alcuni minuti prima di andare a letto (non ingoiarlo però). Un altro metodo estremamente efficace consiste nel mescolare alcune gocce di olio di menta piperita in una ciotola di acqua calda, abbassare la testa sulla ciotola e coprire la testa con un asciugamano. Questo creerà un bagno viso detergente fatto in casa che pulirà i seni.

Olio essenziale di limone

Gli studi hanno dimostrato che l'olio di limone è utile per ridurre significativamente la frequenza del russare eliminando le vie aeree e i passaggi nasali di una persona aiutandoli a respirare molto più facilmente, specialmente in combinazione con pochi altri oli essenziali. L'olio di limone contiene naturalmente proprietà antispasmodiche, che idratano la parte posteriore della gola e possono essere utilizzate per aiutare a guarire le infezioni della gola.

Olio essenziale di lavanda

L'olio di lavanda è noto per avere un effetto calmante e calmante sui sensi fisici e mentali. È un ottimo antistress e può essere applicato in vari modi. Puoi applicarlo topicamente ai tuoi piedi, al torace e alla nuca prima di andare a dormire o puoi farli bollire da due a tre gocce in una pentola d'acqua e respirare semplicemente i fumi. Questo dovrebbe aiutare a rilassare e migliorare la respirazione eliminando le vie aeree nei passaggi nasali e nella gola.

Olio essenziale di geranio

L'olio di geranio è un altro olio essenziale noto per le sue proprietà lenitive. Per risultati ottimali, può essere applicato al collo, ai piedi e al torace prima del letto.

Olio essenziale di timo

L'olio essenziale di timo per apnea notturna ha un sacco di benefici desiderabili e non si può sbagliare con anti antinfiammatorie, antimicotiche, antimicrobiche e antiparassitarie. La stanchezza cronica e l'esaurimento dovuto alla mancanza di sonno sono un sintomo comune di apnea del sonno, che può anche esacerbare ironicamente il problema. L'olio essenziale di timo è particolarmente benefico per le persone che soffrono di CSA poiché ha un effetto calmante sulla corteccia cerebrale del cervello.

Olio essenziale di passiflora

Passionflower è un altro olio essenziale che contiene proprietà anti-spasmodiche che possono aiutare a lenire e rilassare i muscoli prima di andare a dormire. Tradizionalmente, l'olio essenziale di passiflora è usato come rimedio per alleviare il dolore cronico e calmare i problemi gastrointestinali all'interno del sistema nervoso che potrebbero interrompere il ciclo del sonno.

Olio essenziale di maggiorana

L'olio essenziale di maggiorana per apnea notturna ha proprietà lenitive e può essere applicato in una varietà di metodi diversi. Puoi strofinare qualche goccia di esso sulla pianta dei tuoi piedi o usare un diffusore per espellere i suoi vapori nella tua camera da letto mentre dormi. Entrambi i metodi sono ugualmente efficaci nell'aiutarti a ottenere un sonno riposante e pieno senza interruzioni nella respirazione. Assicurati sempre di diluirlo con un olio vettore prima di applicarlo localmente sulla pelle o di inspirarlo.

Olio essenziale di valeriana

La radice di valeriana e l'olio essenziale sono noti per avere un sostanziale effetto calmante sul cervello ed entrambi promuovere modelli di sonno profondo e riposante. Come con alcuni degli altri oli menzionati in questa lista, puoi o strofinare direttamente sul petto o diffonderlo nella tua camera da letto mentre dormi per i migliori risultati.

Olio di eucalipto

L'olio di eucalipto è un ottimo rimedio per apnea del sonno causata da congestione nasale grazie alle sue forti proprietà antinfiammatorie. Questo può aiutare a liberare il muco dai passaggi nasali che impediscono all'aria di entrare. L'inalazione di vapore con un diffusore è il modo migliore per usare l'olio essenziale di eucalipto per l'apnea del sonno.

Olio di camomilla romana:

Come per molti di gli altri olii essenziali in questa lista, l'olio di camomilla romana viene tipicamente utilizzato per favorire il rilassamento e un sonno profondo e riposante. È particolarmente efficace nel rimediare alla CSA e può trattare i problemi del sistema nervoso.

Olio essenziale di oliva

L'olio essenziale di oliva agisce da lubrificante per i tessuti muscolari delle vie respiratorie, che può aiutare a prevenire tensioni dolorose e fastidiose sfregandosi l'un l'altro mentre inspiri ed espiri. Questo è uno dei pochi oli essenziali che puoi ingerire oralmente, e così facendo puoi ammorbidire e idratare le vie aeree della gola.

Miscele di olio essenziale per il trattamento dell'apnea notturna

Gli studi hanno dimostrato che una combinazione di certe gli olii essenziali possono aiutare a ridurre alcuni dei principali sintomi associati all'apnea notturna, come il forte russare e sbuffare nel cuore della notte. Una delle miscele più efficaci include la miscelazione di oli essenziali di limone, timo, menta piperita e lavanda. Tutti questi oli essenziali contengono forti proprietà cicatrizzanti e antibatteriche che possono combattere gli effetti dell'apnea notturna quando combinati.

Assicurati di mescolare una o due gocce del tuo olio vettore preferito con questa miscela prima di applicarla localmente o inalando questo, però. Ciò contribuirà a sfruttare al massimo tutte le proprietà curative di questi oli essenziali e ridurrà il rischio di causare danni personali o problemi di salute.

Consigli di sicurezza da seguire durante l'utilizzo di oli essenziali per apnea notturna

In questa nota, ci sono alcuni importanti consigli di sicurezza da tenere a mente se si prevede di utilizzare oli essenziali per il trattamento dell'apnea notturna.

Prima di tutto, è necessario combinare tutti gli oli essenziali con oli vettore prima di utilizzarli. Questo non può essere enfatizzato abbastanza.

Quindi, leggi attentamente le etichette e segui tutte le istruzioni il più vicino possibile. Fai più ricerche possibili prima di iniziare i trattamenti con olio essenziale e parla con professionisti del settore sanitario come i naturopati, quando possibile, per ottenere preziose informazioni.

Effettua i patch test cutanei prima di applicare o inalare topicamente qualsiasi olio essenziale. Questo ti darà una buona idea di come ogni specifico olio essenziale interagirà con il tuo sistema.

Rispettare tutte le avvertenze del tuo medico e quelle elencate sulle etichette di ciascun prodotto. Alcune condizioni come l'asma o la gravidanza potrebbero impedirti di essere idonei all'uso di oli essenziali.

Gli oli essenziali vantano una grande quantità di proprietà curative che possono aiutare nel trattamento di numerosi disturbi fisici, mentali ed emotivi. Molti di essi contengono utili proprietà lenitive, idratanti e stimolanti che possono favorire un sonno profondo e riposante e liberare i passaggi nasali e della gola. Se sei nel mercato per un metodo naturale di gestione dell'apnea notturna o di altri problemi legati al sonno, allora gli oli essenziali potrebbero essere la giusta soluzione di guarigione alternativa per te. Tuttavia, prima di cambiare il tuo regime di sonno o di salute in qualsiasi modo, parla con il tuo medico per assicurarti di comprendere tutti i potenziali rischi coinvolti.

4 Sorprendenti segni di depressione
Gli antidepressivi sono solo pillole di zucchero?

Lascia Il Tuo Commento