10 Segnali di pericolo che potrebbero sviluppare osteoporosi
Rimedi Naturali

10 Segnali di pericolo che potrebbero sviluppare osteoporosi

L'osteopenia è il processo di assottigliamento dell'osso che si verifica prima che si verifichi l'osteoporosi in piena regola e tempo, può indurci ad agire prima di soccombere agli effetti dannosi dell'osteoporosi.

L'osteoporosi è estremamente comune negli anziani e colpisce più della metà di tutti gli adulti sopra i 50 anni. È una malattia scheletrica che viene diagnosticata quando la densità ossea si indebolisce fino al punto in cui si verificano facilmente le fratture.

Tuttavia, l'osteopenia non è rilevabile per la persona media come l'osteoporosi e molte persone confondono l'osteoporosi con l'artrite. Questo processo di assottigliamento dell'osso e perdita di massa ossea può verificarsi senza alcun sintomo evidente. Ecco perché i nostri amici su caring.com hanno compilato un elenco di 10 segnali di avvertimento da tenere d'occhio, insieme a suggerimenti utili su cosa fare al riguardo.

10 Segnali di avvertimento delle ossa che si assottigliano

1. Hai avuto almeno una frattura negli ultimi due anni o una frattura insolitamente grave . In un dato giorno, le tue ossa dovrebbero essere in grado di sostenere un impatto regolare. Le fratture che si verificano con poco stress sulle ossa sono sintomi apparenti di osteopenia.

Un suggerimento per questi casi : Ottieni un test di densità ossea (chiamato anche DXA Scan o Densitometry). Questa è una radiografia che misura i livelli di calcio e altri importanti minerali di rafforzamento osseo ed è anche un grande predittore del rischio di fratture.

2. Y ou sono naturalmente sottili o di piccole dimensioni . Coloro che sono di piccole dimensioni o magri sono più inclini a sviluppare l'osteoporosi, poiché c'è naturalmente meno ossa da perdere. Gli adulti raggiungono il picco di massa ossea all'età di 20-25 anni, mentre gli adulti tra i 30-40 anni inizieranno a perdere densità ossea. Sebbene gli individui di piccole dimensioni o magri siano geneticamente inclini a essere a rischio, altri fattori che causano l'osteoporosi comprendono ormoni, dieta ed esercizio.

Suggerimento per individui di 30 anni: Si consiglia di fare tutto il possibile per costruire ossa forti durante questo periodo. Questo potrebbe includere una dieta arricchita di calcio e un esercizio ad alto impatto.

Suggerimento per le persone con più di 40 anni: È importante mantenere una dieta sana e un regolare esercizio fisico. Gli esercizi di allenamento della forza hanno dimostrato di prevenire la perdita ossea.

3. Y prendere farmaci autoimmuni, come il prednisone o altri corticosteroidi . I farmaci per le malattie autoimmuni, cioè la malattia di Crohn, se assunti ininterrottamente per un lungo periodo di tempo, iniziano a lisciviare calcio, vitamina D e altri nutrienti dalle ossa. Aumentando così il rischio di fratture e osteoporosi.

Suggerimenti per gli individui trattati con corticosteroidi per il trattamento delle condizioni di salute : è possibile chiedere al medico una scansione della densità ossea dopo l'uso regolare di corticosteroidi. Inoltre, un'analisi del calcio delle urine nelle 24 ore e il test della vitamina D potrebbero anche evidenziare una perdita ossea. Molti medici prescriveranno i bifosfonati, che sono farmaci per la costruzione delle ossa.

4. Y ou smoke . Gli studi hanno dimostrato una forte relazione tra fumare sigarette e osteoporosi. Anche se una relazione causale deve ancora essere stabilita, è ovvio che il fumo comprometta le tue ossa.

Suggerimenti per i fumatori : Non è mai troppo tardi per smettere di fumare. Indipendentemente dall'età in cui ti fermi, darà al tuo corpo una possibilità di recupero e una possibilità per te di rafforzare le tue ossa.

5. Consuma almeno due bevande alcoliche al giorno . L'alcol deteriora il calcio, il magnesio e altri minerali essenziali dalle ossa.

Suggerimenti per questi bevitori : Abbastanza semplicemente riduci o elimina l'alcol dalla tua dieta. Puoi provare a passare al vino e sostituire l'alcol con tisane, succhi puri e acqua.

6. Sei intollerante al lattosio o non bevi latte . Il latte contiene un sacco di calcio e vitamina D che sono essenziali per costruire ossa forti. Molti adulti sono gravemente carenti di vitamina D che li rende ad un rischio più elevato per le ossa deboli e particolari tipi di cancro.

Suggerimenti per l'interferenza del latte : Un'ottima alternativa per l'intolleranza al lattosio è il latte di soia o il latte di riso arricchito con vitamina D e calcio. I supplementi sono anche un'ottima alternativa; puoi provare i tre minerali che lavorano insieme per costruire e proteggere le tue ossa: calcio, magnesio e vitamina D.

7. Hai combattuto un disturbo alimentare . I livelli degli ormoni reagiscono di conseguenza con il peso. Quindi un basso peso corporeo ridurrà di conseguenza i livelli ormonali. Elizabeth Shane, endocrinologo della Columbia University, spiega: "Qualsiasi cosa che abbassa gli estrogeni interferirà con la costruzione delle ossa".

Suggerimenti per queste persone: Si consiglia di portarlo all'attenzione del medico o terapeuta, anche se hai vinto la battaglia con questo disturbo. Ci sono molti programmi di trattamento efficaci per coloro che lottano con un disturbo alimentare. Inoltre, puoi integrare calcio, magnesio e vitamina D nella tua routine quotidiana.

8. Solo per le donne: hai un ciclo mestruale irregolare o raro. Ancora una volta, a causa dei cambiamenti dei livelli ormonali. Le donne che spesso mancano periodi o hanno un ciclo irregolare hanno probabilmente un basso livello di estrogeni, che colpisce direttamente la perdita di tessuto osseo.

Suggerimenti per queste donne : Le donne che hanno cicli mestruali irregolari e sono sottopeso possono avere una condizione chiamato Polycystic Ovary Disease (PCOS). Fortunatamente, questa condizione correlata agli ormoni è facilmente curabile con un regime di controllo delle nascite a basse dosi prescritto. È importante parlare con il medico se si ha un ciclo mestruale raro o irregolare poiché ciò potrebbe essere dovuto ad altri fattori come la menopausa.

9. Hai una storia familiare di osteoporosi. Puoi essere ad alto rischio se si hanno parenti di primo o secondo grado che hanno sviluppato l'osteoporosi prima dei 50 anni - se è stato diagnosticato o meno formalmente.

Suggerimenti per questo rischio genetico: Controlla la tua storia familiare o richiamare genitori, nonni e altri parenti che potrebbero aver avuto l'osteoporosi. La storia familiare è una componente essenziale da rivelare al tuo medico.

10. Sei una donna caucasica o asiatica oltre i 50 . Ognuno di questi componenti potrebbe metterti a rischio; tuttavia, c'è un maggior rischio di frattura e osteoporosi per coloro che hanno tutte e tre le qualità. Il rischio di assottigliamento dell'osso aumenta con l'età; gli studi mostrano che il 90% delle donne subirà una frattura dopo i 75 anni.

Suggerimenti per queste femmine : Se si appartiene a una di queste categorie a rischio, questo dovrebbe renderti più consapevole e adottare misure per prevenire assottigliamento osseo. Si consiglia sempre di parlare con il medico, ma è anche possibile incorporare calcio, magnesio e vitamina D nella dieta.

Rimanere calorosi Questo inverno potrebbe uccidere
Come trattare la gotta naturalmente con oli essenziali

Lascia Il Tuo Commento