10 Consigli per la felicità
Salute

10 Consigli per la felicità

Martha Washington, la prima First Lady degli Stati Uniti, una volta disse: "Sono determinato ad essere allegro e felice in qualsiasi situazione io possa trovare me stessa. Poiché ho imparato che la maggior parte della nostra infelicità o infelicità è determinata non dalla nostra circostanza ma dalla nostra disposizione. "

Questo può essere più facile a dirsi che a farsi per la maggior parte di noi perché, come sappiamo, sorgono situazioni e stress che impatto diretto sulla nostra felicità

Sarebbe bello rimanere sempre allegri e positivi in ​​tutte le situazioni, ma a un certo punto ci toccano angoscia, tragedia e perdita. Ma Martha era su qualcosa qui - che sono le nostre disposizioni a determinare la nostra felicità? Alcuni di noi sono meno in sintonia con il modo di essere felici?

Le nostre emozioni e sentimenti giocano un ruolo importante nella nostra salute generale. Il nostro stato mentale può migliorare la nostra salute o ostacolarla, e quindi è importante mantenere il più allegro possibile. E sebbene ognuno abbia la sua prospettiva unica sulla felicità, qualunque sia questo significato per te, dovresti cercare di raggiungerlo quando possibile.

È tutto nella tua testa

Le emozioni non influenzano solo il modo in cui agiamo o interagiamo con altri, in realtà cambiano anche il tuo cervello. Quando siamo depressi o ansiosi, questo sta causando un tributo al tuo cervello.

Esaminiamo l'emozione della rabbia, per esempio. Ad un certo punto sei stato arrabbiato se è perché eri bloccato nel traffico o qualcosa non andava per la tua strada - tutti noi possiamo riferirci ad essere arrabbiati.

La rabbia può manifestarsi in molte risposte fisiologiche differenti. Il nostro battito cardiaco aumenta, potremmo iniziare a sudare e persino stringere i denti. Ma la rabbia cambia anche il nostro cervello.

La rabbia viene attivata e rilasciata nel cervello dall'amigdala. Questa è la parte del cervello che invia i segnali alle altre parti del corpo per rispondere di conseguenza all'emozione della rabbia. Questo può portare a parlare più forte, una maggiore produzione di testosterone e più sangue pompato dal cuore. Come puoi vedere, i primi segnali di emozioni che iniziano nel cervello creano una reazione a catena ad altre parti del nostro corpo che possono avere un grave impatto sulla nostra salute.

La depressione, d'altra parte, ha il suo unico colpisce sul corpo. Non solo promuove tristezza, vuoto e disperazione, ma può anche influenzare il peso, i dolori e i dolori, indebolire il sistema immunitario e aumentare il rischio di malattie cardiache. Questo è solo un altro esempio di come il nostro stato mentale può riflettere in cattive condizioni generali.

Vogliamo fare tutto il possibile per la nostra salute, così per combattere gli effetti delle emozioni negative, è importante fare cose per infondere la felicità tanto il più possibile E ancora una volta, capiamo che questo può essere più facile a dirsi che a farsi, ma con alcune indicazioni e alcuni suggerimenti utili è possibile ottenere una migliore salute del cervello e sentirsi meglio in tutte le situazioni.

Rewire the brain

Pensa al tuo cervello come una casa in fase di ristrutturazione. Potrebbe essere sembrato lo stesso per molti anni, ma ora è il momento di fare alcuni aggiornamenti in modo che possa funzionare in modo più efficiente. Forse vuoi aggiungere più luci in casa e quindi con l'aiuto di un elettricista inizi il ricablaggio. Certo, il lavoro potrebbe richiedere un po 'di tempo, ma alla fine viene eseguito e ora hai una casa più luminosa e meglio illuminata. Questo è simile per la salute del cervello.

Riavviare il cervello richiede tempo, ma con abbastanza pratica e lavoro puoi ottenere pensieri più brillanti e una prospettiva più felice.

Quando cedi e rinforzi le emozioni negative diventano il tuo go-to quando rivivi di nuovo questo scenario. Ad esempio, se prendi un caffè ogni mattina e ogni mattina in qualche modo commettono un errore con il tuo ordine da asporto, probabilmente ti arrabbierai in quella situazione.

Se, tuttavia, hai cambiato la situazione per promuovere la felicità, puoi ricablare il tuo cervello ad agire in modo diverso. Quindi, invece di essere arrabbiati per il fatto che il caffè fosse decaffeinato anziché normale, apprezzate il fatto che siete in grado di acquistare un caffè del genere e che la persona che lo produce è probabilmente in una situazione stressante. Quindi la prossima volta che torni indietro e si verifica lo stesso errore, puoi essere più attento e meno arrabbiato.

Sembra impossibile? Beh, davvero non lo è. Infatti, con l'aiuto del brain imaging, gli scienziati stanno rivelando che è possibile ricablare il cervello. Si chiama "neuroplasticità".

Esempi di neuroplasticità sono stati rivelati in due diversi studi: uno sui tassisti di Londra e un altro sui violinisti. Le scansioni cerebrali dei tassisti hanno rivelato che la parte del loro cervello che immagazzinava la memoria era molto più spessa di quella dei conducenti non di cabina perché avevano bisogno di memorizzare le mappe. Nel caso dei violinisti, la parte del loro cervello che controllava le abilità motorie nelle loro mani di sinistra - la mano che tiene il collo del violino - era molto più sviluppata di quella dei non violinisti.

Questi studi furono pubblicati nel libro 2015 Mindful Work: come la meditazione sta cambiando il business dall'interno del reporter del New York Times David Gelles che esplora come la pratica della mindfulness possa cambiare le persone, le imprese e il mondo in meglio.

10 consigli per la felicità

La soluzione quindi per una vita lunga e sana è essere felici e può essere fatto ricablando il cervello. I seguenti sono un mix di 10 suggerimenti che possono aiutarti a ricollegare il cervello e provare più felicità nella tua vita:

1. Usa affermazioni: Le affermazioni sono un modo per fornirti supporto emotivo, incoraggiamento e affermare la tua felicità. Ad esempio, forse ogni mattina ti svegli e ti lamenti dei compiti del giorno. Invece, svegliati con alcune affermazioni positive del tipo "Oggi sarà un buon giorno" o "Oggi raggiungerò un obiettivo." Le affermazioni sono le migliori in mattinata in quanto danno il tono per il resto della giornata che in turn può ricollegare il tuo cervello per essere più felice.

Avere una lista di affermazioni è utile in modo da poter essere già preparato. E non agitarti se non riesci a inventare il tuo; anche recitare citazioni motivazionali è ancora utile.

2. Compilare compiti complicati per prima cosa al mattino: Comunemente chiamato "mangiare la rana", ottenere il compito più scoraggiante dal modo in cui la prima cosa può creare un senso di facilità in seguito. Dai priorità alla tua lista di cose da fare e usa la maggior parte della tua energia per ottenere prima questo compito complicato. Avrai un maggior senso di completamento e soddisfazione per un lavoro ben fatto.

3. Mangia bene: Sapevi che la tua dieta può influenzare il tuo umore? Beh è vero. Pensa alle volte in cui hai provato tristezza. Hai preso un po 'di cavolo e pomodori o hai raggiunto il cibo spazzatura? Se nutrite le vostre emozioni negative con la spazzatura, andrete verso una discesa emotiva scivolosa.

Invece di avere cibi grassi come parte della vostra dieta, optate per cereali integrali, frutta e verdura e proteine ​​magre. Questi alimenti nutriranno il tuo corpo e le tue emozioni e possono creare uno stato d'animo più edificante.

4. Medita: Quando lo stress si accumula e stai iniziando a sentirti frenetico, prenditi qualche minuto per meditare. Inoltre, la meditazione quotidiana può essere utile per aiutarti a gestire lo stress e ad affrontare le situazioni in uno stato più calmo.

Uno studio dell'Università della California a Los Angeles (UCLA) ha rivelato che la meditazione ti dà la possibilità di pensare in modo più chiaro e razionale, quindi invece di urlare contro gli altri, puoi affrontare le situazioni stressanti in modo più consapevole.

5. Sii grato: Un modo semplice per ricablare il cervello è essere grato. Quali buone cose hai nella tua vita? Quali abilità possiedi? Queste sono solo alcune delle domande che potresti chiederti di essere veramente grato per la tua vita. Pensa a cosa potrebbe essere andato storto. Invece di tornare a casa di notte sconvolto per ciò che è andato storto, apprezzare la situazione notando che avrebbe potuto essere peggiore e che la situazione è probabilmente risolvibile. Pertanto, il fatto di insistere su di esso non renderà migliore te o il problema.

6. Curb the negativity: Questo può essere il punto più difficile da fare quando si ricablano il cervello per la felicità. Sembra più facile saltare la pistola e pensare al peggio, ma l'energia necessaria per pensare agli aspetti positivi può farti sentire meglio nel lungo periodo. Anche se si tratta di fare una pausa per un momento prima di scatenare le tue emozioni, quella piccola pausa potrebbe essere la differenza tra infelicità e felicità. Anche la tua negatività può anche dare una mano ad essere grata.

7. Esercizio: I vantaggi dell'esercizio sono infiniti e, se sei in grado, dovresti cercare di ottenere una certa quantità su base giornaliera. L'esercizio può anche aiutare a ricablare il cervello perché rilascia endorfine positive nel cervello per farti sentire più felice. Anche una passeggiata di 20 minuti all'aperto è sufficiente per elevare l'umore e promuovere un pensiero più chiaro.

8. Circondati di persone felici: La felicità è contagiosa, riporta la Harvard Medical School. Le ricerche dimostrano che proprio come la negatività può sfiorarti, lo stesso vale per la felicità. Uno studio ha rivelato che anche se il tuo amico felice vive a un miglio di distanza da te, le tue probabilità di essere felici sono ancora piuttosto alte. Quindi anche se non sei più felice, circondarti di quelli che promuovono sentimenti di felicità in te.

9. Sii gentile con gli altri: Ora che sappiamo che la felicità è contagiosa, non limitarti ad assorbire la felicità dagli altri, ma ad essere una portatrice te stessa. Piccoli atti di gentilezza, come tenere una porta o far cadere il barista, sono sufficienti a provocare un effetto a catena della diffusione della felicità.

10. Guarda alla luce: La luce solare è un mezzo naturale per promuovere la felicità. Mai notato nei mesi invernali più bui le persone tendono ad essere più arrabbiate e più tristi? Bene, il sole non si attacca molto durante l'inverno e questo può influenzare il nostro umore. Finché ti stai dirigendo all'aria aperta in sicurezza, indossando la protezione solare e indumenti protettivi, goderti i raggi del sole è un modo semplice per ricablare il cervello e promuovere la felicità.

La salute non è principalmente determinata dalle condizioni mediche e dalla genetica. Le nostre emozioni hanno molto a che fare con quanto a lungo e quanto sano vivremo. Essere consapevoli della tua felicità è una soluzione molto reale per migliorare la tua salute generale.

Con questo in mente, questi 10 consigli possono essere facilmente praticati ogni giorno per aiutare a ricablare il tuo cervello per promuovere la felicità. Proprio come il cablaggio elettrico non sarà necessariamente installato durante la notte per quel reno di casa, né la felicità. Mantenere un obiettivo costante per essere felici è la chiave. La pratica rende perfetti.

Quindi, se stai cercando di promuovere una salute migliore, non guardare oltre il tuo cervello - il resto del corpo seguirà

Le proteine ​​dell'interferone potenziano il sistema immunitario per combattere i virus: Studio
La dieta ricca di grassi contribuisce alle malattie cardiovascolari, impatta i globuli rossi

Lascia Il Tuo Commento