10 Rimedi naturali per costipazione
Mangiare Sano

10 Rimedi naturali per costipazione

In Harry Potter e il principe mezzosangue , c'è questa citazione sulla stitichezza che trovo abbastanza divertente, ma molto rilevante:

"Perché ti preoccupi di YOU-KNOW-WHO, quando dovresti preoccuparti di YOU-NO-POO? La sensazione di stitichezza che attanaglia la nazione! "

Mentre la stitichezza non è una questione di risate, ci sono sempre più prove che la stitichezza sta davvero attanaglia la nazione. Ci sono migliaia che non sono "andati" per giorni. I loro stomaci si stanno gonfiando, si sentono a disagio, eppure quando si siedono sul piatto, non succede nulla. Si sforzano, lottano, stringono, ma non esce nulla. O nel migliore dei casi, viene fuori solo una cacca e provano come potrebbero, non riescono a tirar fuori il resto.

Sanno che c'è molto cacca lì dentro. Possono sentirlo. Ma...

Poiché l'intera esperienza è così frustrante e persino dolorosa, alcune persone rimandano "andando" per tre o quattro giorni, a volte anche di più. Ma a lungo andare, ciò peggiorerà le cose, poiché le feci diventeranno ancora più difficili da espellere. Mentre la stitichezza di per sé vale la pena di preoccuparsi, può avere altre gravi complicazioni.

Perché hai bisogno di sollievo dalla stitichezza

Tutte le tensioni possono portare a ernie, può portare a emorroidi, può anche causare qualcosa chiamato prolasso rettale, in cui il retto esce e deve essere reinserito. Su una scala più generale, le feci tamponate possono causare tossicità, disturbi dell'umore, irritabilità, dolori articolari, insonnia e, in casi gravi, anche depressione.

E mentre i lassativi e i clisteri aiutano, sono ingombranti e l'uso eccessivo di questi aiuti indebolirà ulteriormente i naturali movimenti dei muscoli intestinali. E se me lo chiedi, non c'è davvero alcun motivo per ricorrere a queste misure estreme. Soprattutto se una buona alimentazione sana può facilmente impedirti di ottenere costipazione in primo luogo.

Esistono molti rimedi naturali contro la stitichezza che funzionano con il tuo corpo per fornire sollievo alla stitichezza. Ma dato che la stitichezza di cui potresti essere affetto potrebbe essere solo una afflizione recente o di vecchia data, ho diviso i rimedi in rimedi di costipazione rapidi e rimedi di costipazione cronica.

Rapidi rimedi di costipazione

Mangia più fibra : La fibra è il nemico della stitichezza. Aiuta a mantenere regolari i movimenti intestinali, quindi mangiare più fibre è un ottimo modo per ridurre la stitichezza e impedirne il ripetersi. Alcune buone scelte per aumentare l'assunzione di fibre includono:

  • Bacche e altri frutti. Prova a mangiarli con la pelle.
  • Verdure verdi scure come il collard, bietole, senape e verdure di barbabietola.
  • Verdure come broccoli, spinaci, carote, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, carciofi e fagiolini.
  • Fagioli e altri legumi come marina, rognone, ceci, lima e fagioli bianchi, così come lenticchie e piselli dagli occhi neri.
  • Chicchi interi non lavorati. Cereali come il granola tendono ad avere la fibra più alta, ma se acquisti cereali in scatola, leggi l'etichetta per assicurarti che la tua scelta sia ricca di fibre.
  • Semi e noci come sesamo, zucca, semi di lino, girasole come mandorle, noci e noci pecan.

Aggiungi le prugne alla tua assunzione giornaliera: Le prugne sono ad alto contenuto di fibre, ma ciò che le rende il tuo miglior alleato per combattere la stitichezza è il fatto che contengono uno zucchero sgorbiante chiamato sorbitolo. Il sorbitolo è un lieve stimolante del colon. Aiuta a ridurre il tempo di transito delle feci e diminuisce il rischio di costipazione.

Se non ti piace la consistenza rugosa o il gusto unico delle prugne, prova il succo di prugna. Ma ricorda, se bevi troppo succo di prugna, rischi di diarrea.

Bevi più acqua: Le feci secche e secche sono una causa comune di stitichezza, quindi più acqua aggiungi, più facile sarà passare lo sgabello. Mentre non esiste una regola ferrea su quanta acqua si dovrebbe bere ogni giorno, bere circa otto bicchieri al giorno. Usalo come punto di partenza e trova ciò che funziona meglio per te. Aumentare o diminuire di conseguenza.

Mangi lo yogurt: Lo yogurt contiene probiotici vivi che creano l'ambiente giusto affinché il tuo sistema digestivo rimanga in salute e funzioni regolarmente. Prova ad aggiungere una tazza di yogurt alla tua dieta quotidiana. I batteri nello yogurt aiutano a modificare la microflora nell'intestino e riducono la quantità di tempo che impiega a digerire e muovere il tuo cibo attraverso il tuo sistema.

Altri alimenti fermentati e coltivati ​​come kombucha, kimchi e crauti contengono anche batteri benefici che può aiutare nella digestione e alleviare la stitichezza.

Aumentare l'assunzione di magnesio: Il magnesio può essere molto utile per alleviare la stitichezza. Aiuta a attingere acqua nell'intestino e ammorbidisce lo sgabello in modo che possa muoversi attraverso l'intestino. Puoi prendere il magnesio aggiungendo un cucchiaino di sale Epsom a 6-8 once di acqua. Mescolare bene e bere.

Il sapore può essere sgradevole, assomiglia un po 'all'acqua di mare. Se non riesci a sopportarlo, prendi le capsule di magnesio. Siate consapevoli che il magnesio può aiutare ad alleviare la stitichezza molto rapidamente, quindi assicuratevi di disporre di strutture a vostra disposizione prima di prenderlo.

Rimedi di costipazione cronica

Se la stitichezza è in corso da molto tempo e vi siete abituati (andare una volta in tre o quattro giorni ti sembra normale), è imperativo che tu veda immediatamente il medico e discuterne. Probabilmente il medico suggerirà alcuni farmaci per lei, o ancora meglio ti consiglierà di incorporare questi rimedi e suggerimenti per la costipazione cronica nella tua routine quotidiana.

Consuma agenti di carica: Ci sono diverse erbe mite che hanno un effetto lassativo e ammorbidire le feci. Questi includono semi di lino, psillio e fieno greco.

Bere tè alle erbe ogni giorno: Ci sono molte tisane commerciali disponibili che includono erbe lassative come il psyllium e il fieno greco. Sono disponibili nella maggior parte dei negozi di alimentari e di tutti i negozi di salute. Se non ti piace il sapore, puoi sempre aggiungere un po 'di limone o miele per cambiare il sapore.

Prendi regolarmente l'olio di pesce: Quando sei stitico, l'olio di omega 3, che si trova comunemente nei pesci, può aiuta a lubrificare le viscere in modo che le feci possano scivolare più facilmente. Ci sono diversi integratori di olio di pesce disponibili in forma di capsule. Prendi solo il dosaggio raccomandato. L'olio di pesce fa bene alla salute in generale, quindi potresti prendere in considerazione l'assunzione di questo supplemento di routine.

Prova le erbe purgative: Per la stitichezza severa, ci sono erbe più forti che a volte possono far muovere le cose irritando le viscere. Questi includono senna, olivello spinoso, cascara e aloe. Ma provalo solo dopo aver provato gli altri consigli più semplici. Inoltre, potresti essere tentato di usarli regolarmente a causa dei risultati rapidi. È meglio utilizzare queste potenti erbe purgative sotto la guida di un medico o di un operatore sanitario.

Cambiamenti di stile di vita

Camminare di più : Molte persone trascorrono la maggior parte del loro giorno seduti davanti a un computer o rilassandosi su una sedia, e questa mancanza di esercizio fisico può contribuire alla stitichezza. Se puoi, prova a fare delle pause ogni ora per "massaggiare" le tue viscere. Se sei gravemente stitico, questo potrebbe essere un po 'scomodo, ma cerca di non scoraggiarti. È meglio di un altro giorno di stitichezza.

Non affrettare le cose: Quando "vai", assicurati di avere abbastanza tempo per rilassarti e cerca di lasciare che le tue viscere facciano la maggior parte del lavoro. Se puoi, prova a scegliere un'ora che non verrà interrotta. Porta con te un libro o una rivista. Oppure fai qualcosa (cruciverba, Sudoku) che ti farà distogliere lo sguardo dalle budella.

Prova ad accovacciare: Le persone tribali tendono ad avere movimenti intestinali mentre si accovacciano e questa posizione può essere utile. Vuoi portare le ginocchia più vicino possibile al tuo petto. Ciò aumenta la pressione sull'intestino e può facilitare il passaggio di uno sgabello.

Vai al percorso yoga: Ci sono diverse posizioni yoga che puoi provare ad aiutare a stimolare l'intestino ea portare il tuo corpo in una posizione comoda da avere un movimento intestinale. Possono aumentare la pressione interna sul tuo intestino e aiutare le viscere a muovere più facilmente le feci. Cerca un buon istruttore di yoga e chiedi loro di lavorare con te per qualche giorno.

Come puoi vedere, ci sono molti modi naturali diversi per aiutarti ad ammorbidire le feci, attivare le viscere e rafforzare i tuoi muscoli in modo da poter 'andare' più regolarmente e più facilmente. Non è necessario ricorrere al trattamento della stitichezza che coinvolge tecniche invasive, pompe a pressione e altri modi dannosi (a lungo termine). Ricorda, il modo migliore per "andare" è di diventare naturale.

Complicanza GERD, esofago di Barrett con displasia, accelera il rischio di cancro esofageo
3 Semplici passaggi per una migliore digestione

Lascia Il Tuo Commento